Home » Archivi

Articoli taggati con: Monza

Eventi »

[30 gen 2015 | Nessun Commento | ]
Venditori di fumo: le presentazioni di febbraio (Monza, Rozzano, Trieste e due date a Bologna)

Sabato 7 febbraio, ore 15,30
Circolo Libertà
Viale Libertà, 33
Monza
Con proiezione dei cortometraggi “Thriller” e “SettanTA”
Aperitivo/cena alla fine della giornata
A cura del Comitato Beni Comuni Monza e Brianza
Domenica 8 febbraio, ore 10,30
Caffè Cascina Grande
Via Togliatti
Rozzano (MI)
Con proiezione contenuti video
Modera Gabriella Papadopoli
Mercoledì 18 febbraio, ore 17,30
Aula Magna dell’Università
Dipartimento di via Filzi, 14
Trieste
A cura di Associazione Charta Sporca e Libreria Indertat
Domenica 22 febbraio
Scuola Popolare di Musica Ivan Illich
Via Giuriolo, 7
Bologna
Lunedì 22 febbraio ore 14,45
IIS “Arrigo Serpieri”
Via Peglion, 25
Bologna
Evento aperto al pubblico
Gratuito per gli studenti; per gli esterni è gradito un contributo volontario
Info: chimicaserpieridg@gmail.com

Eventi »

[8 gen 2015 | Nessun Commento | ]
Venditori di fumo: le presentazioni fra gennaio e febbraio (Toscana, Lombardia, Trieste, Bologna)

Mercoledì 21 gennaio ore 17,30
Libreria Erasmo
Viale Avvalorati, 62
Livorno
Giovedì 22 gennaio, ore 18
Libreria Tornalibro
Vicolo Quarantotti 1-3
Pisa
Intervengono Marco Azzurrini e Maria Angela Vigotti
Venerdì 23 gennaio, ore 18
Libreria Ubik
Via Fillungo, 137-139
Lucca
Sabato 7 febbraio, ore 15,30
Circolo Libertà
Viale Libertà
Monza
Con proiezione dei cortometraggi “Thriller” e “SettanTA”
A cura del Comitato Beni Comuni Monza e Brianza
Domenica 8 febbraio, ore 10,30
Caffè Cascina Grande
Via Togliatti
Rozzano (MI)
Con proiezione contenuti video
Modera Gabriella Papadopoli
Mercoledì 18 febbraio, ore 17,30
Aula Magna dell’Università
Dipartimento di via Filzi, 14
Trieste
A cura di Associazione Charta Sporca e Libreria Indertat
Domenica 22 febbraio
Scuola Popolare di Musica Ivan Illich
Via Giuriolo, 7
Bologna

Scritti »

[15 mar 2012 | Nessun Commento | ]
Cinquecento cuori tarantini e uno paganese

Articolo apparso sul Quotidiano di Puglia il 15 marzo 2012.
Se a Monza il campo non è riuscito a riservare sorprese (solito pareggio, solita sterilità in attacco, solito arbitraggio, solita espulsione di Dionigi), a fornire spunti sempre nuovi ci hanno pensato ancora una volta gli spalti. Ai “fantasmi del Brianteo” (ovvero quelli che tifano Taranto per motivi insondabili, senza essere nati nella città dei due mari e spesso senza averci mai messo piede) ci eravamo ormai abituati. Ma proprio al Brianteo ci è toccato scoprire una nuova frontiera di assurdità del …