Home » Novità, Rassegna stampa

L’eroe dei due mari su Liberazione (26 settembre 2010)

26 settembre 2010 No Comment

Approfondita intervista di Davide Turrini, che definisce L’eroe dei due mari “divertente e robusto romanzo socio-antropologico, scritto con grande attenzione per i caratteri e il puzzo di morte del siderurgico di Taranto”.

Giuliano, fra l’altro, dichiara: “L’idea, in fondo, era che da un lato il mondo dei giocatori viziati, dall’altro quello del movimento antagonista e diritti civili, si guardassero in cagnesco, poi, per una circostanza casuale, dicessero. se il calcio è così al servizio dei potenti, perché non lo utilizziamo un una sorta di ju jitsu mediatico a nostro favore?”. E poi: “Vedere una partita da casa costa 5 euro; vederla allo stadio, dopo aver presentato stato di famiglia e colonscopia per entrare, ne costa 20. Una volta entrati, poi, ogni gesto che si compie viene governato da una regia occulta e non è più spontaneo: dalla mancanza di striscioni, alla musica che copre le urla di gioia dei tifosi, allo speaker che impone cori ed entusiasmo”.

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo.

Leave your response!

You must be logged in to post a comment.