Home » 101 perché Milano

101 perché Milano

Marco Dell’Acqua – Giuliano Pavone
101 perché sulla storia di Milano che non puoi non sapere

Pagine 288
Euro 14,90

101 perché sulla storia di Milano che non puoi non sapere, Dell’Acqua Marco; Pavone Giuliano, Euro. 14,90

Da settembre 2015 disponibile anche in edizione economica a 5,90 euro

Una Milano che pare correre senza sosta, svelata da 101 curiosissimi “perché”, che ripercorrono la sua storia, dalle origini lontane e sepolte nei secoli al presente complesso e pieno di cambiamenti. Una città che sembra a volte dimentica del suo passato ma che invece, scavando a fondo, si rivela ricca di storia, segreti, curiosità e appassionanti aneddoti. Dalla scrofa lanuta al ponte delle sirenette, da sant’Agostino alle cannonate di Bava Beccaris, da Leonardo da Vinci alla plastica, dal futurismo all’Amaro Ramazzotti, da Verdi a Bob Marley: 101 domande e risposte su Milano, 101 storie per conoscere e amare questa città, e per scoprire che ha ancora tanto, tantissimo da raccontare.

Introduzione
Una città in 101 perché. Piccole e grandi storie che insieme fanno la famosa Storia con la esse maiuscola. Per raccontare Milano, metropoli complessa, sedimentata, in continua trasformazione e perciò spesso difficile da interpretare, forse non c’era altro modo che scomporla in un elenco di domande, stimolanti e di immediata fruizione. Per poi scoprire – essendone sorpresi noi per primi – che di cose da dire su questa grande città ce ne sono sempre tante.
Personaggi, luoghi, eventi: ogni “perché?” cela uno spunto diverso. E il gioco è stato quello di miscelare mostri sacri e icone pop, monumenti celeberrimi e angoli nascosti, fatti storici epocali e semplici curiosità. Con la convinzione che questo insieme vivace e disordinato riesca in qualche modo a trasmettere l’attuale spirito della città. O perlomeno con la speranza che la lettura del libro restituisca il divertimento e la soddisfazione che abbiamo provato noi nello scriverlo.
Va detto che siamo una coppia di autori abbastanza atipica. Rispecchiamo due approcci differenti verso Milano: quello di chi vi è nato – e pensava di sapere molto di questa città – e quello di chi vi è arrivato alle soglie della maggiore età, con un po’ di “arretrati” da recuperare ma anche col bagaglio critico offertogli dal termine di paragone con altre realtà. Ma in fondo questa composizione “meticcia” non è essa stessa profondamente e autenticamente milanese?!
In questo lungo viaggio, dalla fondazione ai giorni nostri, ci siamo resi conto che Milano è stata sempre all’avanguardia: dalla tolleranza religiosa sino alla vendita degli elefanti; dalla nascita dei partiti e dei movimenti politici sino alla loro fine; dall’architettura alla comunicazione; dal Nobel per la pace a quello per la letteratura, passando per quello per la chimica e quello per la fisica. Solo che a volte – un po’ per modestia, un po’ per distrazione – sono proprio i milanesi i primi a dimenticarsene. E di conseguenza a non capire più la propria città, e a smettere di volerle bene. Ora hanno 101 motivi in più per non farlo.

M.D. G.P., settembre 2011

101 perché sulla storia di Milano che non puoi non sapere, Dell’Acqua Marco; Pavone Giuliano, Euro. 14,90

Ordina da IBS Italia

Leave your response!

You must be logged in to post a comment.